Verifica straordinaria degli impianti di riscaldamento centralizzati nei condomini.

In caso di incidente, grave avaria o di modifiche che interessano i dispositivi di sicurezza e protezione di un impianto di riscaldamento centralizzato installato all'interno di un condominio, l'utente o l'amministratore del condominio deve chiedere una verifica straordinaria dell'impianto, entro 24 ore dall'evento.
La richiesta di verifica straordinaria, con descrizione dettagliata delle motivazioni, va inviata all'Unità operativa impiantistica antinfortunistica dell'Azienda Usl.
Vengono sottoposti a verifica gli impianti ad acqua calda o surriscaldata già omologati dall'ISPESL (Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro), con una potenzialità superiore a 35 kW (30.000 chilocalorie/ora).

Luoghi Erogazione

Nome Indirizzo
Impiantistica antinfortunistica P.le Milano, 2 (PIACENZA)
Accesso: Su prenotazione
Nome Indirizzo

Informazioni Azienda USL di FERRARA

Informazioni utili aziendali
Rivolgersi a: Servizio Impiantistica Antifortunistica di Ferrara - Via F. Beretta, 7
Nome Indirizzo
Impiantistica Antinfortunistica via Fausto Beretta, 7 (FERRARA)
Accesso: Diretto
Nome Indirizzo
Nome Indirizzo
Unità Operativa Impiantistica Antinfortunistica via Giorgio Vasari, 13/A (PARMA)
Accesso: Diretto
Nome Indirizzo
Nome Indirizzo
Sportello impianti Via Coriano, 38 (RIMINI)
Accesso: Su prenotazione
Sicurezza impiantistica e Antinfortunistica Via Teodorico, 15 (RAVENNA)
Accesso: Su prenotazione
Sicurezza Impiantistica e Antinfortunistica Via Cristoforo Colombo, 11 (FORLI')
Accesso: Diretto
Nome Indirizzo
Nome Indirizzo
Impiantistica antifortunistica via del Seminario, 1 (SAN LAZZARO DI SAVENA)
Accesso: Diretto
Nome Indirizzo

Informazioni Azienda USL di MODENA

Nome Indirizzo
Servizio impiantistico antinfortunistico strada Martiniana, 21 (MODENA)
Accesso: Diretto
Nome Indirizzo